Alla base del Baluardo San Regolo i fan della serie hanno potuto provare il gioco, cimentarsi in attività esperienziali uniche e incontrare lo sviluppatore Bernardo Antoniazzi.