Il settore gaming ed intrattenimento video ludico sta sempre più prendendo piede anche alle nostre latitudini. Proprio in questo clima di crescente entusiasmo fervono i preparativi in vista della prima edizione di First Playable, il primo evento business internazionale in Italia nel settore del gaming che si terrà fra poco più di due settimane, da mercoledì 3 a venerdì 5 luglio 2019, alle Manifatture Digitali Cinema di Pisa. Scopriamo di più insieme!

FIRST PLAYABLE 2019

Creato con l’obiettivo strategico di far crescere le imprese italiane e sostenerle nello sviluppo del loro business in un mercato internazionale, First Playable si svolgerà su tre diverse giornate. Ognuna avrà uno scopo diverso e si suddivideranno in momenti di coaching, teaching e pitching. I game developer italiani potranno partecipare a sessioni di mentorship, assistere ai talk a cura dei molti relatori provenienti da tutta Europa e fissare incontri one to one con oltre venti publisher internazionali a cui mostrare un prototipo del proprio gioco.

First Playable 2019!

ALCUNI DEI NOMI IN CAMPO

I professionisti che metteranno a disposizione dei partecipanti la propria esperienza nell’arco del coaching day saranno Mauro Fanelli , Antonio Farina  e Mattia Traverso. La speaker line up del teaching day sarà invece curata da Mattia Traverso con molti ospiti che interverranno a supporto e condivisione. Il pitching day, invece, vedrà giungere in Italia 25 buyer internazionali fra i quali 1C Entertainment e Bandai Namco Entertainment.

COME ACCEDERE ALL’EVENTO

Tutti gli sviluppatori di videogiochi italiani interessati a partecipare all’evento possono iscriversi attraverso la pagina di Eventbrite entro il 26 giugno 2019 scegliendo tra le diverse opzioni di biglietto disponibili.

SOURCEcomunicato stampa AESVI
Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!