Stop ai play services su Huawei in maniera definitiva?

P40 Series

Nuovo articolo odierno che va ad aggiungersi ai tanti tasselli e capitoli della ormai famosissima disputa Cina – Stati Uniti, che vede coinvolte direttamente in campo Google e Huawei. Nello specifico per una nuova informazione e fuga di notizie che potrebbe condizionare il futuro di Huawei in maniera indelebile. Sembra infatti che i vari tentativi di hack per poter installare i play services sui dispositivi Huawei post ban siano in corso di chiusura definitiva da parte di Google, con un aggiornamento alle proprie linee guida. Parliamone meglio insieme.

Stop ai play services su Huawei in maniera definitiva?

Nelle scorse ore infatti sono iniziati a comparire diversi screenshot di dispositivi Huawei post ban, ai quali erano stati installati i servizi Google, con un nuovo ed inaspettato messaggio di errore. Google sta infatti modificando le sue apps nelle ultime ore, le quali NON funzioneranno senza la certificazione safetynet e play protect. Stando a questi ultimi report quindi NON sarà possibile installare le Gapps sui telefoni Huawei.

Stop ai play services su Huawei?

Che futuro per Huawei?

Questa notizia giunge proprio come un vero e proprio fulmine a ciel sereno per quello che riguarda il futuro di Huawei in questo 2020. Il destino dei prossimi top di gamma della serie P40 pare così segnato, con un grosso punto di domanda in merito alle vendite che gli smartphone potranno segnare in caso questa informazione fosse confermata. L’assenza infatti, se confermata anche dalle fonte ufficiali, dei servizi Google sui prossimi dispositivi Huawei potrebbe corrispondere all’abbandono da parte di molti utenti del brand cinese, in favore i soluzioni più complete della concorrenza.

Aggiorneremo la notizia non appena avremo ulteriori informazioni in merito. Siamo infatti sicuri che questo argomento sarà in grado di condizionare le prossime giornate tech, data la sua importanza e la sua rilevanza per milioni di utenti nel mondo.

E voi? Cosa ne pensate di questa notizia? Comprereste un dispositivo Huawei senza i servizi Google? Oppure no? Commentate qua sotto con il vostro pensiero e condividete la notizia non i vostri amici!

SOURCEXDA
Penso di amare gli smartphone in maniera incondizionata: sono il settore tech che ancora oggi è più in grado di affascinarmi ed appasionarmi. Sin dal mio primo dispositivo smart (il mitico LG Optimus ONE) passando per tutte le varie prove che ora mi portano a testare il maggior numero di cellulari posibili, il mio amore non è mai diminuito. ANZI! Ora questa mia grande passione si sta trasformando in qualcosa di più con Spazio iTech, dove ho la fortuna con recensioni, articoli ed attività social , di raccontarvi il mio punto di vista sul mondo tech!