Dopo avervi fatto vedere i consueti test gestione RAM e benchmark del fratello minore, oggi vi presentiamo gli stessi test su TP-Link Neffos C5 Max, smartphone che in questi primi giorni di utilizzo ci ha davvero sorpreso per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Questo interessante dispositivo possiede le seguenti caratteristiche:

  • Display – IPS da 5,5 pollici con risoluzione Full HD (1920 x 1080)
  • CPU –MediaTek MTK6753, octa-core a 64-bit e massima frequenza di clock a 1,3 GHz
  • GPU – Mali  T720 MP3
  • RAM – 2 GB
  • Memoria interna – 16 GB (espandibile fino a 32 GB con microSD)
  • Connettività – 4G, dual-SIM, Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS, A-GPS, GLONASS, micro USB
  • Fotocamere – Posteriore 13 MP con f/2.0 e dual Flash LED, anteriore 5 MP
  • Batteria – 3045 mAh rimovibile
  • Dimensioni e peso –152 x 76 x 8,95 mm, 147 grammi
  • Sistema operativo – Android 5.1

photo45564226167753584

Gestione RAM

Il test sulla gestione della RAM è stato effettuato aprendo una dopo l’altra le seguenti app: Chrome (con caricamento completo del sito www.spazioitech.it in versione mobile), Gestore delle pagine FacebookYouTubeFenix e Real Racing 3 (gioco pesante in termini di risorse). L’apertura delle prime quattro app serve a simulare una normale situazione di utilizzo quotidiano, in cui si tengono aperte in background il browser web, alcune app di uso comune e frequente e un’app di riproduzione musicale; l’apertura dei giochi serve per cercare di saturare la RAM e vedere se vengono mantenute in background le prime quattro app.

TP-Link Neffos C5 Max ha 2 GB di RAM. Dopo il test classico, superato senza problemi, abbiamo provato a stressare la RAM anche con altre applicazioni come Clash Royale e la successiva riapertura delle quattro app: la risposta non è stata come ci aspettavamo. I test effettuati sul fratello minore hanno evidenziato un’ottima gestione della RAM, cosa che in questo device non avviene. Possiamo dunque affermare che i test effettuati hanno evidenziato una gestione della RAM non del tutto ottimale.

[su_slider source=”media: 53028,53027,53026,53025,53024,53023,53022,53020,53019″ limit=”50″ link=”lightbox” target=”blank” width=”1280″ height=”840″ title=”no” pages=”no” autoplay=”2500″ speed=”1000″]164149tr0rl6g78gv9lg6t.png.thumb.jpg[/su_slider]

Benchmark

AnTuTu – 36468

Geekbench 3 – 607 (Single-Core), 2755 (Multi-Core)

3DMark – 179

A1 SD Bench (su memoria interna) – Lettura 198,05 MB/s, scrittura 38,77 MB/s

A1 SD Bench (su memoria RAM) – Velocità di copia 3794,21 MB/s

[su_button url=”http://amzn.to/2a3UV7Y” target=”blank” style=”3d” background=”#0cc718″ color=”#ffffff” size=”10″ wide=”yes” center=”yes” radius=”10″ icon=”icon: hand-o-right” icon_color=”#ffffff” text_shadow=”0px 0px 0px #000000″]TP-Link Neffos C5 Max su Amazon Italia[/su_button]

[su_youtube url=”https://youtu.be/OCmyzJOviIE” width=”620″ height=”340″]https://www.youtube.com/watch?v=BL7SitEb454 [/su_youtube]

Amante della tecnologia ho fin da sempre cercato di essere informato su tutte le ultime novità in campo tech. Il mio amore incondizionato è per Apple e tutto il suo ecosistema. Ogni volta che esce qualcosa di "hot" mi fregano sempre. Tuttavia non disprezzo nemmeno gli smartphone Android che, se interessanti, mi trovo spesso a testare. Grazie alla mia passione per la tecnologia ho incontrato i ragazzi di Spazio iTech e con loro ho iniziato a costruire la famiglia che siamo oggi. Nonostante la tecnologia sia una passione immensa, la cosa che più mi piace è sicuramente il calcio!