Opera, uno dei browser più usati sicuramente dopo Chrome e Firefox, si è aggiornato dal Google Play Store nelle ultime ore ed ha apportate delle sostanziali novità.

La nuova versione dell’applicazione per Android va oltre l’aspetto dark e light in una customizzazione dell’interfaccia utente e aggiunge il supporto per Bitcoin.

Opera

Di seguito il comunicato stampa con tutte le informazioni.

Da oggi, Opera per Android sfoggia un nuovo look. La prima edizione del nuovo design, denominata ​Squircles​, supera il consueto paradigma chiaro-scuro e crea una nuova interfaccia variopinta con dieci motivi colorati, forme più essenziali e contorni più arrotondati.

Il nuovo design del browser punta anche a massimizzare la carica semantica, abbreviando le animazioni di transizione perché gli utenti possano arrivare più velocemente all’obiettivo finale.

LEGGI ANCHE: BenQ PhotoVue Competition | Nuovo contest fotografico

“​Opera è stata una delle prime app a introdurre una modalità scura, in grande anticipo su iOS e Android, e oggi stiamo preparando il nostro browser per il 2020,​” ha dichiarato Stefan Stjernelund, Product Manager di Opera per Android. ​“La filosofia della nuova UI si basa sulle emozioni, su come si sentono le persone quando utilizzano il prodotto.

Gli utenti hanno poco tempo e hanno bisogno di ottenere ciò che cercano il più velocemente possibile. Con il nuovo design vogliamo rispondere a questo tipo di esigenza.​”

LEGGI ANCHE: Oppo non si ferma più | Benvenuto A9 2020

Un’interfaccia raffinata con transizioni precise

La nuova UI di Opera punta a ridurre le distrazioni superflue: le geometrie fini vengono abbandonate a favore di una maggiore cura per le transizioni.

“​Sul piano pratico, ciò significa che la piacevolezza estetica dell’interfaccia non sarà appesantita da inutili orpelli: le transizioni sono state velocizzate il più possibile,​ ” ha aggiunto Stjernelund.

Opera

Le potenti funzionalità di Opera, come la VPN illimitata gratuita, il blocco nativo della pubblicità e il Crypto Wallet, seguiranno probabilmente la stessa linea concettuale – privilegiando cioè la massima velocità di accesso. Allo stesso tempo, il browser mantiene una molteplicità di opzioni che permettono di adattarlo al proprio gusto personale e di migliorarne ulteriormente l’estetica.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy J5 2017 riceve l’aggiornamento ad Android 9.0

La sezione ​Aspetto è stata rimaneggiata con l’aggiunta di varie opzioni di colore, che consentono all’utente di adattare il browser al proprio gusto e allo stato d’animo del momento: si può scegliere di evidenziare gli elementi dell’UI in blu, rosso, grigio, verde o viola.

LEGGI ANCHE: Samsung | Lifestyle TV The Frame e The Serif 2019

I temi colorati possono essere abbinati alla modalità chiara o scura del sistema Android oppure essere impostati in modo indipendente. In altre parole, Opera offre la scelta tra cinque colori che, a loro volta, possono comparire in modalità chiara o scura.

“​È tempo di superare il dualismo chiaro-scuro e di aggiungere un tocco di colore,” ​commenta Stefan Stjernelund.

Opera

Continua Stjernelund: ​“Vogliamo che Opera fissi un nuovo standard introducendo le caratteristiche che, a nostro parere, dovrebbero essere presenti in ogni browser moderno​. ​Con questa versione diamo inizio a una serie di ritocchi al design che presenteremo ai nostri fan nel prossimo futuro.”​

LEGGI ANCHE: Huawei accelera lo sviluppo del 5G

Opera continua a offrire un servizio di news integrato che permette agli utenti di tenersi aggiornati con le ultime notizie di loro interesse. Il servizio può essere personalizzato scegliendo gli argomenti di interesse e la lingua predefinita. Per chi vuole leggerle al buio, la pratica ​modalità notte​ adatterà la luminosità dello schermo per evitare l’affaticamento della vista.

LEGGI ANCHE: IL BUONASERA TECH – C’ERA UNA VOLTA (episodio 120)

Crypto Wallet: ora con supporto per Bitcoin e TRON

Opera è stato il primo browser a integrare un ‘crypto wallet’ per consentire un accesso trasparente a Web 3, il web decentralizzato del futuro. Oggi il browser introduce il supporto per Bitcoin e TRON, rendendo possibile per la prima volta effettuare pagamenti e transazioni in Bitcoin direttamente nel browser, senza bisogno di estensioni.

LEGGI ANCHE: Prime info su Android 10 per la gamma Sony Xperia

Con questa release, Opera apre il suo Crypto Wallet alla blockchain più diffusa nel mondo, offrendo la possibilità di inviare e ricevere BTC direttamente dal browser con la stessa facilità con cui si trasferiscono le immagini o i file musicali.

LEGGI ANCHE: Mario Kart Tour festeggia Halloween 2019 con un Tour

Ciò significa che ora chiunque può non solo inviare Bitcoin ed Ethereum ad altre persone, ma anche usarli nelle interazioni con i siti web per pagare prodotti o servizi. Il browser è anche compatibile con TRX e con il sempre più vasto ecosistema delle DApp TRON, ora accessibili in Opera.

Opera